Scalda i guanti di Cordaz nel primo tempo, poi lo punisce al volo su magico assist di Gabbiadini nella ripresa decidendo la partita dello Scida.