Conte non ammette cali di concentrazione – sottolinea La Gazzetta dello Sport analizzando il recupero di oggi tra Inter e Sassuolo – l’ha ribadito alla squadra anche nelle ore post Bologna, nei giorni di allenamento di Pasqua e Pasquetta.