Novanta minuti possono cambiare la storia di una stagione, ma difficilmente il futuro dei due protagonisti.