martedì, Maggio 24, 2022
HomeForzacrotone NewsCrotone sconfitto al Marassi, la Samp vince 3-1

Crotone sconfitto al Marassi, la Samp vince 3-1

Si ferma la mini striscia positiva del Crotone, iniziata con la vittoria sullo Spezia e proseguita con il pareggio di Udine. Una sconfitta figlia di tanti errori difensivi e, nel secondo tempo, di un centrocampo evanescente. La Samp va in vantaggio con un gol in fuorigioco realizzato da Damsagaard, (il V.A.R. era off-line?). Nell’occasione Reca non fa la diagonale per marcare il danese. La seconda rete arriva in maniera fortunosa con un rimpallo in area di rigore che favorisce Jankto appostato sotto porta. Il Crotone riapre la partita allo scadere del primo tempo con Simy che realizza il rigore concesso per fallo su Reca. Per il nigeriano il 14° gol in Serie A lo porta al vertice della classifica dei miglior realizzatori in maglia rossoblù nella massima serie. Per il Crotone è il gol n° 50 in Serie A. Nella ripresa Molina resta fuori per problemi ad una spalla, al suo posto entra Vulic. Il centrocampo soffre, Petriccione, Vulic ed Edoardo annaspano, Stroppa spera invano in un recupero del reparto e forse tarda con il cambio di Rivière per Petriccione ed il conseguente arretramento di Messias. In casa Samp, Ranieri può contare su una panchina di qualità, sostituisce i due attaccanti Ramirez e Quagliarella e dopo appena 5 minuti arriva il 3° gol. Sua angolo, Edkal spizza di testa una palla che arriva in zona Quagliarella che, di testa, mette in rete. La reazione rossoblù arriva al 71′ e porta la firma di Reca, il tiro del polacco, destinato sotto la traversa, viene deviato in angolo da Aduero. Da questo momento la Sampdoria diventa padrona del gioco ed il Crotone sta a guardare. Al 93′ annullato un gol a Quagliarella per fuorigioco di Candreva, autore dell’assist. Fra tre giorni si ritorna in campo, la rabbia generata da questo ko la vorremmo vedere in campo contro il Parma.

SAMPDORIA: Audero; Ferrari (8’ Thorsby), Tonelli, Colley, Augello; Jankto, Ekdal, Silva (45’st Yoshida), Damsgaard (45’st Candreva); Verre (16’st Ramirez); La Gumina (16’st Quagliarella). A disp: Letica, Ravaglia, Rocha, Regini, Leris, Askildsen, Keita. All. Ranieri
CROTONE: Cordaz; Magallan (33’st Djidji), Marrone, Luperto; Pedro Pereira, Eduardo, Petriccione (24’st Riviere), Molina (1’st Vulic), Reca; Messias, Simy (41’st Rojas). A disp: Festa, Crespi, Cuomo, Golemic, Dragus, Zanellato, Siligardi, Crociata. All. Stroppa

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo
MARCATORI: 26’pt Damsgaard (S), 36’pt Jankto (S), 46’pt Simy (C), 20’st Quagliarella (S)
AMMONITI: Colley (S), Messias (C), Ekdal (C), Marrone (C)

 

RELATED ARTICLES

Most Popular