domenica, Settembre 25, 2022
HomeForzacrotone NewsIl Crotone domina i granata e conquista il primo punto in trasferta

Il Crotone domina i granata e conquista il primo punto in trasferta

S torna da Torino con un punto e senza aver preso gol. Il Crotone ha fatto la partita ma, ancora una volta, la sterilità in attacco vanifica l’ottima prova degli altri reparti. Stroppa ha affidato alle cure di Magallan Belotti ed è stato un pomeriggio da dimenticare per il Gallo. Il difensore argentino è stato il migliore in campo, ha vinto il duello con l’attaccante della nazionale che al 78′ meritava il cartellino rosso quando, in maniera alquanto gratuita, ha colpito con un calcio il difensore rossoblu. L’arbitro Forneau ha estratto solo il giallo. Alla vigilia Stroppa aveva chiesto attenzione e cattiveria, due elementi che oggi abbiamo visto in campo. E’ mancata la lucidità, specialmente in attacco. Simy e Messias nel primo tempo hanno faticato a trovare spazio. Nella ripresa in due ripartenze il nigeriano ha sbagliato il controllo della palla. L’unica occasione del Crotone porta la firma di  Pereira che, a fine primo tempo si è visto negare la gioia del gol dal portiere granata Sirigu. Il Torino ha fatto ben poco, merito del gioco del Crotone, ma ha rischiato di portare a casa l’intera posta al minuto 83 con Gojak. Il cross del bosniaco, deviato da Reca finisce sul palo alla destra di Cordaz, palla che resta in area e provvidenziale intervento di Magallan, sempre lui, questa volta in anticipo su Bonazzoli. L’ espulsione di Luperto, arrivata a 3′ minuti dalla fine, ha dato la carica al Torino che ha spinto in avanti a ma gli squali hanno tenuto bene. Abbiamo visto un buon Crotone, l’assenza di Rivieré e Dragus non ha permesso di far rifiatare Simy e Messias, la sosta servirà anche a questo, per preparare al meglio la prossima gara in programma sabato  21 allo Scida contro la Lazio.

TORINO: Sirigu; Vojvoda (65’ Singo), Lyanco, Bremer, Rodriguez (65’ Murru); Meite (80’ Gojak), Rincon, Linetty (89′ Ansaldi); Lukic; Verdi (89’ Bonazzoli), Belotti. A disp: Milinkovic-Savic, Rosati, Nkoulou, Buongiorno, Segre, Edera, Zaza. All. Giampaolo
CROTONE: Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pedro Pereira (84’ Rispoli), Benali, Cigarini (67’ Petriccione), Vulic (84’ Siligardi, 89′ Cuomo), Reca; Messias, Simy. A disp: Festa, Crespi, Golemic, Djidji, Eduardo, Zanellato, Crociata, Rojas. All. Stroppa
ARBITRO: Fourneau di Roma1
AMMONITI: Vulic (C), Verdi (T), Luperto (C), Rodriguez (T), Belotti (T), Pedro Pereira (C)
ESPLUSI: Luperto all’88’ per doppia ammonizione

RELATED ARTICLES

Most Popular