Un buon Crotone che per almeno un tempo ha controllato il match, esce sconfitto dal “Provinciale” di Trapani. Le reti dei siciliani sono arrivate nella ripresa, la prima su punizione calciata da Taugordeau e deviata in barriera da Barberis che ha spiazzato Festa. Il secondo gol il Crotone se lo è quasi fatto da solo, un rilancio di Golemic colpisce Cuomo, il pallone arriva nella disponibilità di Dalmonte che entra in area ed in diagonale trafigge Festa. Una sconfitta che non intacca la splendida cavalcata rossoblu, in una stagione che vede anche il primato di Simy che, con 20 gol vince il titolo di capocannoniere della Serie B. Domani sera la squadra verrà premiata del presidente di Lega B Mauro Balata in una manifestazione che si terrà allo stadio Ezio Scida e che verrà trasmessa in diretta sul profilo Facebook della società e su Esperia TV ed RTI.

TRAPANI: Carnesecchi; Pirrello, Pagliarulo, Scognamillo; Kupisz, Colpani (46’ Luperini), Taugourdeau (88’ Scaglia), Coulibaly (82’ Aloi), Buongiorno; Piszczek (46’ Dalmonte), Pettinari. A disp: Kastrati, Stancampiano, Ben David, Fornasier, Canino, Cataldi, Filì, Evacuo. All. Castori

CROTONE: Festa; Cuomo, Golemic, Gigliotti (67’ Curado); Mustacchio (67’ Bellodi), Gomelt, Barberis (79’ Rodio), Messias, Mazzotta (67’ Gerbo); Evan’s (52’ Zanellato), Simy. A disp: Cordaz, Figliuzzi, Spolli, Marrone, Bellodi, Sapone, Ranieri, Jankovic, Curado, Gerbo. All. Stroppa

Arbitro: Ros di Pordenone

MARCATORI: 54’ Taugourdeau, 58’ Dalmonte