L’idea c’è, anche se è difficile che si possa concretizzare: il Milan sogna il ritorno di Tiemoué Bakayoko, ma gli ostacoli sono tanti, a partire dall’alto ingaggio percepito dal francese di proprietà del Chelsea.