La telenovela sul mediano francese del Manchester United si avvicina alla chiusura.

MANCHESTER (Inghilterra) – Con l’avvicinarsi dell’estate si ripresenta sempre il tormentone legato al ritorno di Paul Pogba alla Juventus. I pessimi rapporti tra il suo agente Mino Raiola e la dirigenza del Manchester United, che ha deciso di non esercitare l’opzione per il rinnovo del contratto del centrocampista francese per un’altra stagione, non fanno che alimentare i rumors di un addio che appare davvero inevitabile. La crisi economica legata all’emergenza coronavirus abbassa il costo del cartellino del campione del mondo facilitando la sua cessione, ma resta il problema dello stipendio.

window._tgvtag = window._tgvtag || []; window._tgvtag.players = window._tgvtag.players || [];window._tgvtag.players.push( { ‘placement’: ‘videoplayer-outstream’,’id’: 309, ‘type’: ‘outstream’} );

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, maxi scambio col Barcellona: triplice Ok

Zinedine Zidane (Getty Images)

Secondo le ultime indiscrezioni, la Juve avrebbe deciso di fissare un tetto ingaggi per i nuovi acquisti a 9 milioni di euro. Una cifra molto più bassa di quella percepita da Pogba, che difficilmente rinuncerebbe a tanti soldi per vestire nuovamente la maglia bianconera. Ecco perché la ‘Vecchia Signora’ viene considerata fuori dalla corsa al mediano dei ‘Red Devils’ oltre Manica. Il sito ’90min.com’, inoltre, aggiunge che la destinazione preferita di Pogba è il Real Madrid, dove è in costante contatto con il tecnico e connazionale Zinedine Zidane.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Ronaldo al Barcellona: il clamoroso retroscena

L’articolo Calciomercato Juventus, ritorno Pogba | Decisione definitiva proviene da Calciomercato.