mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeForzacrotone NewsZak dà un taglio alle ambizioni dell'Arezzo: Crotone - Arezzo 4-3

Zak dà un taglio alle ambizioni dell’Arezzo: Crotone – Arezzo 4-3

Zack Ruggiero regala il passaggio del turno di Coppa Italia al Crotone e si regala una serata indimenticabile, esordio con la squadra della sua città e gol della vittoria. Il “biondino della marina” ha fatto impazzire gli oltre quattromila tifosi rossoblù quando, dopo appena 5 minuti dal suo ingresso in campo, ha insaccato di testa la palla crossata da Molina e portato il risultato sul 4 a 3 per gli squali. L’esultanza di Zak è stata irrefrenabile e più di qualcuno, sugli spalti, ha asciugato una lacrima di commozione. Vittoria meritata per il Crotone che nel primo tempo ha fatto vedere un’ottima intesa tra centrocampo ed attacco, andando subito in vantaggio di due reti con Barberis al 1′ e Simy al 7′. La reazione dell’Arezzo ha evidenziato che la difesa deve ancora lavorare. I toscani hanno pareggiato le due reti rossoblù con Borghini al 10′ e Belloni, su rigore, al 17′ ed addirittura si sono portati in vantaggio al 23′ con Zini, vantaggio durato 10 ‘ minuti fino al gol del pareggio firmato da Golemic. Nella ripresa i toscani hanno fatto ben poco, il Crotone ha avuto sempre il pallino del gioco ma non è riuscito a finalizzare fino al 75’, quando Zak ha trasformato un sogno in realtà. Ed ora testa al prossimo turno, domenica allo Scida arriva la Sampdoria.

CROTONE: Cordaz; Bellodi, Spolli (70’ Gigliotti), Golemic; Rutten (56’ Mustacchio), Benali, Barberis, Zanellato, Molina; Simy, Messias (69’ Zak). disp: Festa (GK), Figliuzzi (GK), Cuomo, Panza, Evan’s, Crociata, Gomelt, Itrak, Nanni. All. Stroppa

AREZZO: Pissardo; Luciani, Borghini, Baldan, Masetti; Foglia, Basit; Belloni (83’ Mesina), Cheddira, Zini (60’ Volpicelli), Rolando (53’ Caso). A disp: Daga (GK), Mosti, Buglio, Maestrelli, Bruschi, Buzigotti, Sussi, Raja, Tassi. All. Di Donato

Arbitro: Pezzuto di Lecce

Reti: 1’ Barberis (C), 7’ Simy (C), 10’ Borghini (A), 17’ Belloni (A) su rigore, 23’ Zini (A), 33’ Golemic (C), 74’ Zak (C)

Ammoniti: 16’ Bellodi (C), 20’ Rutten (C), 25’ Rolando (A), 79’ Benali (C), 81’ Luciani (A), 95’ Volpicelli (A)

Spettatori: 4.384 per un incassi di € 23.025,00

RELATED ARTICLES

Most Popular