Il Crotone espugna il Picco di La Spezia con la doppietta di Simy. Vittoria meritata dei rossoblù che nel primo tempo hanno gestito la partita fino al 44′ quando l’ex di turno, Federico Ricci, ha realizzato uno splendido gol, quanto inutile, da fuori area. Nella ripresa gli squali hanno sofferto, rischiando di subire la rete del pareggio in diverse occasioni, ma hanno colpito anche una traversa con Benali. Migliore in campo Simy che ha risposto alla grande fiducia che Stroppa ha riposto in lui, con una prestazione di qualità e quantità, sacrificandosi ed aiutando la squadra. Ed ora la pausa per ricaricare le batterie e recuperare gli infortunati, si ritornerà in campo il 15 settembre, alle 15 allo Scida arriverà l’Empoli e per quel giorno potremmo assistere all’esordio di Maxi Lopez.

 

SPEZIA: Krapikas; Vignali (58’ Ferrer), Terzi, Capradossi, Ramos; Bartolomei, M.Ricci, Mora (51’ Maggiore); Gyasi (71’ Delano), Galabinov, F.Ricci. A disp: Scuffet (GK), Barone (GK), Marchizza, Bastoni, Erlic, Awua, Benedetti, Buffonge, Gudjohnsen. All. Italiano

CROTONE: Cordaz; Cuomo (76’ Marrone), Golemic, Gigliotti; Molina, Benali, Barberis, Zanellato, Mazzotta (61’ Mustacchio); Messias (66’ Vido), Simy. A disp: Festa (GK), Figliuzzi (GK), Bellodi, Panza, Rutten, Crociata, Gomelt, Zak, Kargbo. All. Stroppa

Arbitro: Volpi di Arezzo

Reti: 24’su rigore e 29’ Simy (C), 44’ F.Ricci (S)

Ammoniti: 57’ Barberis (C), 80’ Molina (C), 90’ Zanellato (C)