Sono tre i calciatori squalificati per un turno dopo la 18° giornata di campionato.                Si tratta di GOLEMIC del Crotone, PASCIUTI del Carpi e SCHENETTI del Cittadella. Squalificato per un turno, con ammenda di 3.000 €, anche il tecnico del Brescia Eugenio Corini. Per quanto riguarda le multe alle società sono state comminate le seguenti sanzioni:

Ammenda di € 7.000,00 alla SALERNITANA per avere suoi sostenitori, al 1° del primo
tempo, lanciato un petardo nel recinto di giuoco; e per avere inoltre, al termine della gara,
lanciato nel settore occupato dai sostenitori avversari un petardo, un bengala ed un fumogeno;

Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. PESCARA per avere suoi sostenitori, al 15° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti della tifoseria avversaria.

Ammenda di € 3.000,00: alla Soc. COSENZA per avere suoi sostenitori, al 1° del primo tempo acceso due fumogeni e tre petardi nel proprio settore.