Il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio ha incontrato oggi i presidenti delle società calcistiche professionisti della Regione. Il Governatore ha parlato dello sport come “veicolo formidabile dal punto di vista della valorizzazione delle peculiarità della regione. Insieme – ha detto – dobbiamo trovare gli strumenti per superare i limiti legislativi che ci impediscono di sostenere economicamente le Società sportive. Costituiamo – ha proposto – un gruppo di tecnici della Regione e delle vostre Società per studiare forme che possano diventare anche un’opportunità per la nostra Regione”. Il presidente ha poi ricordato che a breve sarà pubblicato il bando sull’impiantistica sportiva per la prima volta aperto anche alle Società. “Anche questo – ha detto – è un impegno concreto verso lo sport che deve vivere prima di tutto di competizione sana per contribuire cambiare la Calabria anche in termini d’immagine”. Guarda caso solo ora il calcio diventa un veicolo formidabile di valorizzazione regionale, 2 anni del Crotone in Serie A non erano abbastanza formidabili, ma ora che il Cosenza è arrivato in serie B, come d’incanto, Oliverio è pronto ad aiutare il calcio calabrese. A questo punto dobbiamo ringraziare il Cosenza e avvertire il Governatore della Calabria che, in caso di riammissione in serie A del Crotone, eventuali fondi dovranno essere concessi alle varie società tenendo conto dell’importanza sportiva e non elettorale.