Trasportato ieri sera in urgenza all’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone il calciatore Adrian Stoian. Dopo le prime cure il rumeno è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. Attualmente le sue condizioni non destano preoccupazione. Sulla vicenda la società del F.C. Crotone ha emesso un comunicato ufficiale:

Dopo una settimana non al top, complice la tensione della partita e i postumi di un’influenza non del tutto smaltita, Adrian Stoian ha svolto degli accertamenti precauzionali presso l’Ospedale San Giovanni di Dio. Il calciatore presenta qualche linea di febbre e problemi intestinali, dovuti a un virus stagionale. Negli ultimi giorni alcuni tesserati, fra cui Ceccherini e Mesbah sono incorsi in problemi simli e hanno dovuto sottoporsi a cure mediche, osservando un giorno di riposo. La situazione di Stoian è monitorizzata e non presenta aspetti di criticità.

Adrian Stoian ieri era subentrato a Nalini nella ripresa del match pareggiato del Crotone con il Milan è la sua prestazione è stata sottotono rispetto a quamto fatto vedere nelle ultime gare.