Serie B, la classifica marcatori. Resta tutto invariato ai primi posti

Sono 24 i gol messi a segno in questa 18^ giornata di Serie B che ha riservato non poche emozioni agli appassionati di calcio. Per quanto concerne la classifica marcatori, resta tutto invariato ai piani alti visto che nessuno tra i primi 4 in questa speciale graduatoria è riuscito a timbrare il cartellino. Torna a sorridere la Salernitana trascinata da Massimo Coda, autore di una doppietta che gli ha permesso di arrivare a quota 7 gol.

14 reti: Pazzini (Verona)
10 reti: Litteri (Cittadella)
9 reti: Avenatti (Ternana) – Caputo (Virtus Entella)
7 reti: Lasagna (Carpi) – Ciano (Cesena) – Ciofani (Frosinone) – Coda (Salernitana) – Antenucci (Spal)
6 reti: Cacia (Ascoli) – Di Carmine (Perugia)
5 reti: Maniero (Bari) – Ceravolo (Benevento) – Caracciolo (Brescia) – Djuric (Cesena) – Iori (Cittadella) – Dionisi (Frosinone) – Nicastro (Perugia) – La Mantia (Pro Vercelli)
4 reti: Orsolini (Ascoli) – Verde (Avellino) – Brienza (Bari) – Chibsah (Benevento) – Ciciretti (Benevento) – Morosini (Brescia) – Torregrossa (Brescia) – Corvia (Latina) – Scaglia (Latina) – Faragò (Novara) – Rosina (Salernitana) – Nenè (Spezia) – Bessa (Verona)