Buone notizie per il Pisa e il futuro. Come riportato da La Gazzetta dello Sport il Tribunale di Roma ha concetto un permesso speciale a Fabio Petroni, attualmente agli arresti domiciliari, per permettergli di incontrare Giuseppe Corrado, in modo da valutare l’offerta di acquisizione del club di 6,9 milioni di euro più 1,5 in caso di promozione in Serie A in tre anni. Entro lunedì ci sarà dunque questo atteso faccia a faccia.