© foto di Insidefoto/Image Sport

JUVENTUS A CACCIA DEL MEDIANO: WISTEL IN POLE. KESSIE PER IL FUTURO. CRISCITO O PARK PER GLI ESTERNI DELL’INTER. NAPOLI, GABBIADINI VERSO L’ESTERO. BIABIANY SORPASSA ITURBE PER IL TORO. MILAN, PER L’ATTACCO OCCHI SUL TALENTO DELL’AJAX DOLBERG.

Si continua a parlare di un innesto di livello per il centrocampo della Juventus. Axel Witsel è il nome più caldo, con una proposta da circa sei milioni di euro per il belga in scadenza di contratto con lo Zenit San Pietroburgo. Sempre per la mediana continuano i rumors su Corentin Tolisso dell’Olympique Lione per il quale però la valutazione si attesta sui 40 milioni di euro. Leon Goretzka dello Schalke 04 e Mahmoud Dahoud del Borussia Moenchengladbach sono, invece, i nomi alternativi per i campioni d’Italia con Franck Kessie dell’Atalanta obiettivo per il futuro da bloccare al più presto. Sul fronte delle uscite, infine, sempre più vicino il riscatto di Simone Zaza da parte del West Ham.
In casa Inter si cerca un esterno difensivo di caratura internazionale e due sono i nomi caldi in queste ore: Domenico Criscito dello Zenit San Pietroburgo (per il quale ci sarebbe la sponsorizzazione della stessa Suning) e il sudcoreano Park Joo-Ho del Borussia Dortmund.
Sull’altra sponda dei Naviglia, invece, il Milan si muove sugli attaccanti e in particolare sul nuovo gioiellino dell’Ajax Kasper Dolber, classe 1997.
Molti i rumors sul Napoli. Il Chelsea, ad esempio, sarebbe pronto ad una nuova offensiva a gennaio per Kalidou Koulibaly da circa 50 milioni di sterline, mentre Manolo Gabbiadini, per bocca del suo entourage, starebbe valutando un’avventura all’estero per il suo rilancio.
Rumors anche per Genoa e Torino in vista della riapertura delle trattative. Il Grifone starebbe lavorando per Andrea Beghetto esterno classe 1994 della SPAL, mentre il Toro nella sua ricerca di un nuovo esterno offensivo avrebbe deciso di privilegiare la pista che porta a Jonathan Biabiany dell’Inter rispetto a quella in chiave Roma per Juan Manuel Iturbe.

MANCHESTER CITY, GUARDIOLA PENSA A CARVALHO E WEIGL. UNITED SU RAKITIC: PRONTI 40 MILIONI. SIRIGU PUÒ TORNARE AL PSG. MANCINI IN LIZZA PER LA PANCHINA DEL CRYSTAL PALACE. ATLETICO MADRID SU GHEZZAL. VERTONGHEN RINNOVA COL TOTTENHAM.

Nome nuovo per la difesa del Manchester City. I citizens puntano infatti il centrale del Southampton Virgil van Dijk. A centrocampo Guardiola monitora invece i due giovani Julian Weigl e William Carvalho, rispettivamente in forza al Borussia Dortmund e allo Sporting Lisbona.

Molto attivo sul mercato anche il Manchester United, che per Rakitic del Barcellona ha pronti ben 40 milioni di euro. In uscita occhio a Morgan Schneiderlin, valutato da Mourinho circa 20 milioni di euro e richiesto da Everton e WBA.

Cerca il colpo in attacco il Liverpool, da tempo sulle tracce del polacco dell’Anderlecht Lukasz Teodorczyk, seguito anche dal West Ham. Liverpool che davanti potrebbe perdere Sturridge, altro obiettivo degli Hammers per gennaio.

In Spagna l’Atletico Madrid guarda in Ligue 1 per regalare a Simeone un altro esterno offensivo: nel mirino Rachid Ghezzal del Lione, mentre Sirigu del Paris Saint Germain potrebbe fare il cammino inverso lasciando il Siviglia dopo appena sei mesi di prestito per tornare a Parigi.

Il difensore belga Jan Vertonghen ha rinnovato con il Tottenham fino al 30 giugno del 2019 e c’è, infine, anche il tecnico italiano Roberto Mancini nella corsa alla panchina del Crystal Palace.