© foto di Federico Gaetano

Il tecnico del Latina Vincenzo Vivarini ha analizzato il pareggio ottenuto in rimonta in quel di Ascoli: “Avrei fatto i complimenti alla mia squadra anche se fossimo usciti sconfitti da questa gara, per la qualità del gioco espressa, per l’umiltà, per la qualità e per l’attenzione alla fase di non possesso che ci hanno contraddistinti per tutta la partita – sottolinea TuttoLatina.com -. Non era facile, i miei meritano solo gli elogi. Possiamo migliorare tantissimo, soprattutto in tutte quelle ripartenze nelle quali avremmo potuto essere più incisivi e sbloccare il risultato. Mi sento di abbracciare di cuore tutta la squadra, giocare con tre o quattro pedine in meno non era facile. Sono contentissimo di com’è andata questa partita, questo pareggio vale più di una vittoria”.