© foto di Imago/Image Sport

Il suo nome, soprattutto nelle ultime 2-3 stagioni, è stato tra i più chiacchierati in sede di mercato, con un’Inter (nella persona di Roberto Mancini) che ha cercato strapparlo a condizioni favorevoli nelle ultime sessioni, considerando un’età ormai avanzata. Trattasi di Gnégnéri Yaya Touré, centrocampista dal 2010 al Manchester City oggi ai margini del progetto tecnico di Josep Guardiola, tecnico spagnolo con il quale ha condiviso l’esperienza al Barcellona.

MOMENTO – Nel corso della scorsa estate si è riproposta la medesima ‘telenovela’ della sessione 2015, con l’Inter che ha provato a portarlo a Milano. Alla fine gli ostacoli economici hanno avuto la meglio e il Mancio non è stato accontentato, con conseguente permanenza all”Etihad’ contro ogni previsione. Il minutaggio in questa annata è limitato (solo 3 presenze in Premier League, con 2 reti segnate), ma soprattutto ha fatto scalpore la decisione di Pep di escluderlo dalla lista per la fase a gironi di Champions League. Un duro colpo per l’ex nazionale ivoriano. Quanto basta per spiegare le prospettive (esigue) che potrebbe avere in questa squadra.

VALUTAZIONE – Bassa, quasi nulla. Non è più il giocatore che negli ultimi anni si è affermato come uno dei migliori interpreti a livello mondiale, ma soprattutto il suo contratto scadrà al termine della stagione in corso. E al netto dell’età (34 anni il prossimo 13 maggio), se qualche squadra volesse provarci già per gennaio non dovrebbe spendere più di 4-5 milioni. Forse anche a meno (a quel punto servirebbe, ovviamente, l’accordo con i Citizens. Per giugno, invece, porte aperte per tutti.

PROSPETTIVE DI MERCATO – Manca ancora parecchio al prossimo mercato estivo, ma le opzioni più probabili portano alla Major League Soccer e alla Chinese Super League. In seconda fascia il campionato russo e la Premier League, e in questo senso non si può totalmente escludere uno ‘sgambetto’ di qualche big, in perfetto stile-Lampard. Staccatissima (anzi, ormai out) la Serie A italiana: si era parlato della Juventus (oggi gli obiettivi sono altri), mentre l’Inter è ormai out.

Nome: Gnégnéri Yaya Touré
Luogo e data di nascita: Sekoura Bouaké (Costa d’Avorio), 13.05.83
Scadenza contratto: 30.06.17
Interessa a: Shanghai SIPG, Jiangsu Suning, Arsenal, Manchester United
Valutazione: 5 milioni di euro