© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Tra i tanti temi toccati nella sua lunga intervista a TuttoMercatoWeb.com, l’ex difensore della Fiorentina Marvin Compper, oggi primo in classifica in Bundesliga col RB Lipsia, ha parlato così della sua esperienza in Serie A: “Della Serie A mi restano ricordi splendidi. Ho perso un po’ di tempo per adattarmi al calcio italiano, ma a Firenze sono cresciuto come uomo e come calciatore. Ho imparato tantissimo e seguo ancora con grande piacere la Fiorentina”.

Il Milan del suo ex allenatore Vincenzo Montella, tra l’altro, è una delle principali rivelazioni del campionato.
“Sì, è vero. Montella è un tecnico molto capace. Con lui avevo un buon rapporto in viola, ma non ero soddisfatto di essere considerato la terza scelta per la difesa dopo Gonzalo e Savic e ho preferito dunque trovarmi una squadra disposta a garantirmi un ruolo da protagonista. Tra le sorprese della Serie A, voglio citare però anche l’Atalanta: i ragazzi di Gasperini stanno facendo qualcosa di stupendo”.