Catania, Lo Monaco: “Calil andrà via. Di Grazia? Nessuna richiesta dalla A"

L’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco ha fatto il punto sul mercato che verrà in un’intervista a La Sicilia: “A gennaio manderemo a giocare chi ha avuto meno spazio e faremo lievitare il nostro organico. Tenere in panchina un giocatore come Calil è uno spreco e per questo crediamo sia corretto che abbia la possibilità di giocare maggiormente altrove, per quanto riguarda Di Grazia invece non ci sono richieste dalla Serie A”.