Gabigol © Getty Images

Il procuratore della punta brasiliano si è sfogato contro la scarso utilizzo del suo assistito

CALCIOMERCATO INTER AGENTE GABIGOL / In casa Inter è ufficialmente scoppiato il 'caso Gabigol'. Anche nell'ultima sfida contro il Genoa, vinta per 2-0 grazie alla doppietta di Brozovic, mister Pioli ha deciso di non concedergli nemmeno un minuto di gioco. Il conteggio totale del giovane brasiliano resta, quindi, fermo ad un desolante 16: tante sono i giri di orologio che sono stati concessi all'ex talento del Santos di mettersi in mostra. Un minutaggio che nessuno si aspettava potesse essere così basso arrivati a questo punto della stagione. Sicuramente il momento delicato che stanno attraversando i nerazzurri non sta aiutando il suo inserimento, ma dal Brasile arrivano durissimi messaggi che colpiscono dritti in pieno il calciomercato Inter.

Wagner Ribeiro esplode di nuovo. L'agente di Gabigol, ai microfoni di 'ESPN', ha lanciato un duro messaggio indirizzato all'Inter: "Ancora non so nulla di une eventuale prestito. Andrò in Italia a gennaio e parlerò con l'Inter perché ora la situazione è complicata. Non gioca, ha giocato 16 minuti in tre mesi, ieri stavano 2-0 e non ha giocato, la settimana prima perdevano 3-0 e non ha giocato. Il ragazzo si è veramente rotto e ha ragione. Hanno pagato 30 milioni di euro nell'ultimo calciomercato e ora si comportano così. Parlerò con l'Inter faccia a faccia a inizio anno". Un colloquio che sarà decisivo per le sorti dell'ex Santos: prestito in Europa o ritorno in Brasile, queste sembrano essere le due strade percorribili per lui. 

D.G.