© foto di Federico Gaetano

Il tecnico dell’Ascoli Alfredo Aglietti ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro l’Avellino: “Domani sarà importante fare una buona prestazione dopo la sconfitta di Brescia dove non mi è piaciuta la squadra e il primo responsabile sono io. Eravamo reduci dall’ottima prestazione col Perugia e forse il fatto che il Brescia aveva qualche squalificato ci ha fatto pensare che potesse essere una sfida più semplice. Se avessimo ripetuto la prestazione del Perugia sono convinto che avremmo portato a casa un risultato diverso e noi siamo i primi a essere delusi. Abbiamo sbagliato una partita e domani mi attendo una risposta da parte della squadra. – continua Aglietti come riporta il sito del club – L’Avellino ha da poco ha cambiato allenatore e probabilmente apporterà qualche modifica a livello di modulo, in genere le squadre di Novellino si identificano col 4-4-2. Davanti hanno un reparto molto fisico che non dovremo subirlo. In casa poi dobbiamo tornare a casa con un risultato positivo perché i punti cominciano a contare molto”.