Zeman: "Bene Dzeko, ma sbaglia ancora molto. Bielsa, difficile fare ipotesi"

A margine della presentazione del libro ‘Io e Paul’ di Stefano Greco, l’allenatore Zdenek Zeman, doppio ex di Roma e Lazio, ha parlato ai cronisti presenti, analizzando sia il momento di alcuni singoli che le prospettive delle due squadre: “Dzeko sta facendo bene, come faceva in Inghilterra. È un attaccante che si fa trovare sempre in area di rigore, anche se sbaglia ancora molto. Lazio in Champions League? Può crederci, poi bisogna capire se sarà in grado di avere continuità”.

Chiosa dedicata al mancato arrivo di Marcelo Bielsa: “Con lui la Lazio avrebbe potuto essere prima o ultima, non ci sono controprove. Ma ora la squadra sta bene, sia come morale che a livello di classifica”.

Conclusione dedicata al proprio futuro: “Tornerò ad allenare quando ci sarà l’interesse giusto da parte di qualche club”. Questo quanto riportato da LaLazioSiamoMoi.