“Nelle ultime gare abbiamo fatto un po’ di fatica e sicuramente non siamo stati brillantissimi al pronti via, ma c’è stata una crescita importante com’è accaduto venerdì sera contro lo Spezia. Rammarico? Un po’ sì, ma ormai bisogna guardare alla prossima partita. La squadra ha reagito, corso, lottato, creato e creduto di poter vincere la partita fino all’ultimo secondo. Bene così, questo è l’atteggiamento giusto, quello di una squadra che ha grande voglia di crescere e di migliorare”, questo il pensiero a Il Secolo XIX di Roberto Breda, tecnico della Virtus Entella, sul derby contro lo Spezia.