© foto di Federico Gaetano

Insignito del premio del Calcio Triveneto, Cristian Galano ha commentato, come riportato dal sito ufficiale del Vicenza, questo riconoscimento: ” Sono molto contento di ricevere questo premio, è la prima volta e lo voglio condividere con i miei compagni, perché se sono qua è anche grazie a loro. Ora deve essere uno stimolo per rilanciarsi, ho avuto dei problemi fisici e voglio rimettermi in carreggiata, riportando la squadra dove merita. Cioè la salvezza. Non sto ancora al 100%, inizio comunque a entrare in forma. La squadra? E’ viva, lo abbiamo dimostrato con il Benevento e a Vercelli. Se alziamo l’intensità e aggrediamo l’avversario, possiamo mettere in difficoltà chiunque. Ora a Novara vogliamo i punti perché sono importanti. Il gol? Ci gira così, è un momento così. Ma sono convinto che se continuiamo con questo gioco, con questa intensità e aggressività, alla fine il gol arriverà e ci divertiremo tutti”.