© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Prima parole di Antonio Balzano da giocatore del Cesena: “Premetto che sono felicissimo di essere qui anche se con tutta sincerità devo ammettere che mi sarebbe piaciuto potermi giocare le mie chance in serie A. Ho scelto Cesena nonostante avessi altre offerte perché la considero una piazza prestigiosa per la categoria e non vedo l’ora di iniziare il campionato per dimostrare a tutti il mio valore. Cosa serve per fare bene in serie B? Sicuramente serve una grande umiltà e una certa predisposizione alla sofferenza, dal primo all’ultimo giorno di allenamento, sono questi gli elementi fondamentali per poter far bene in un campionato insidioso come quello cadetto. Io subito grintoso in amichevole? In realtà è il mio modo di giocare, indipendentemente dall’importanza della partita e questa caratteristica cercherò di trasmetterla al resto della squadra perché è davvero fondamentale se vuoi raggiungere obiettivi importanti.”