© foto di Pietro Mazzara

Premiato come ‘Rivelazione dell’anno’ in Piazza del Duomo di Amalfi per il ‘Football Leader’, il portiere del Milan Gianluigi Donnarumma ha dichiarato: “A inizio stagione non mi aspettavo di giocare, ringrazio Mihajlovic per avermi dato questa chance. Nazionale? È il massimo che un ragazzo può avere, spero di continuare a lavorare in questo modo e riuscire a conquistare la convocazione”.

Ti ha fatto effetto vedere le tue figurine? “Le colleziono ancora, dico la verità (ride, ndr). È stato difficile trovare la mia figurina, ma ce l’ho fatta”.

Feeling col mister e col resto della squadra? “Ringrazio tutta la squadra che m’ha sempre fatto sentire parte del gruppo e fatto sentire grande. Per essere una squadra vincente bisogna essere uniti”.