© foto di Federico Gaetano

Il match winner di Como-Ternana Felipe Avenatti ha commentato ai microfoni di Radio Galileo la vittoria dei rossoverdi: “L’aria del matrimonio mi ha fatto bene, spero di continuare cosi. Dedico il gol a mia moglie Jessica che mi è stata sempre vicino. Metà del merito però va a Zanon, che ha fatto un grande cross. Vorrei segnare di più, è stato un campionato storto anche per colpa mia. Futuro? Non lo so. Per ora penso a fare bene queste ultime tre partite, poi vedremo. Spero di giocare al massimo”.