© foto di Andrea Ninni/Image Sport

Il patron dell’Udinese Gianpaolo Pozzo ha parlato in conferenza stampa dell’addio e dei piani futuri di Totò Di Natale: “Se dicesse di voler restare ancora un anno per aiutare lo spogliatoio ne saremmo felici, ma non è nelle sue corde. Io credo possa giocare a calcio ancora per due anni, pur dovendo prendere atto di non essere più il Totò di alcuni anni fa. Un campione non vuol mai uscire dal campo, purtroppo nel calcio si deve anche accettare i fatti. Se vuol continuare potrà continuare, se vorrà restare con altri incarichi potrà farlo. Siamo convinti che ciò che ha fatto come calciatore potrà farlo anche in altri ambiti. Ritirare la numero 10? Non ci abbiamo pensato ma può essere un’idea”.