© foto di Federico Gaetano

L’attaccante del Modena Davide Luppi ha parlato ai microfoni di Tv Qui del momento delicato della squadra e del finale di stagione che vede gli emiliani in lotta per la salvezza: “Con Bergodi abbiamo trovato una quadratura e stiamo giocando come a inizio stagione con mister Crespo. Questa è la cosa più importante, ci ha ridato consapevolezza e siamo anche più sicuro quando scendiamo in campo. Ora non abbiamo paura di affrontare nessuna gara, anche la più difficile delle avversarie. – continua Luppi come riporta Parlandodisport.it – Contro la Salernitana è uno scontro diretto, pensiamo partita dopo partita e alla fine faremo i conti. Le parole di Juric? Qui nessuno regala nulla e nessuno ha mai messo in dubbio la buona fede del Crotone che onorerà il campionato fino alla fine. Dobbiamo pensare a noi stessi e basta, non possiamo decidere per gli altri”.