Mercato no stop -  Indiscrezioni, trattative e retroscena del 3 Maggio

LA JUVENTUS PUNTA AURIER E MUSTAFI. L’INTER ERKIN E ANSALDI, MA JOVETIC PARTIRA’. IL BARCELLONA GUARDA IN ITALIA PER IL PORTIERE: HANDANOVIC, DONNARUMMA O SCUFFET. CORVINO PRONTO A RIPRENDERSI LA FIORENTINA, A BOLOGNA SABATINI O AUSILIO. TONI A UN PASSO DALL’ADDIO AL CALCIO

La Juventus è alla ricerca di rinforzi in difesa in vista della prossima stagione. Due gli obiettivi principali: Serge Aurier del PSG, che piace però anche al Bayern Moncao, e Skhodran Mustafi del Valencia, calciatori duttili e giovani per iniziare un nuovo corso al fianco degli esperti Chiellini e Barzagli. Si muove anche l’Inter che dovrebbe comunque ripartire da Geoffrey Kondogbia in mezzo al campo come annunciato dall’agente del francese nella giornata di ieri. Poi piccoli ritocchi con la fascia sinistra che vedrà l’arrivo di uno fra Caner Erkin, a parametro zero, e Cristian Andaldi, che il Genoa riscatterà dallo Zenit San Pietroburgo. In uscita c’è invece Stevan Jovetic che sarà riscattato dal club nerazzurro per poi essere ceduto probabilmente in Spagna. In dubbio anche la permanenza di Samir Handanovic con il Barcellona che sarebbe in pressing su di lui visto il probabile addio di ter Stegen. Le alternative per i catalani sono due giovani come Simone Scuffet dell’Udinese, ora al Como, e Gianluigi Donnarumma del Milan. In casa rossonera si lavoro intanto per la cessione definitiva di Stephan El Shaarawy alla Roma coi giallorossi che chiedono uno sconto di qualche milione di euro. Roma che cerca un portiere e punta Alphonse Aréola attualmente in prestito al Villarreal ma di proprietà del Paris Saint-Germain.

Pronta la rivoluzione in casa Fiorentina con Pantaleo Corvino che potrebbe tornare a svolgere il ruolo di uomo mercato in casa viola dopo aver chiuso la propria esperienza a Bologna, che punta su Walter Sabatini o Pietro Ausilio per sostituirlo. Per quanto riguarda il mercato dei calciatori i viola incassano la volontà di Mauro Zarate di continuare con il club toscano rispettando il contratto firmato a giugno, mentre per la cessione di Mario Gomez si dovrà attendere fine maggio quando arriverà la decisione del tedesco che dovrebbe restare al Besiktas. In entrata c’è Gianmarco Ferrari, protagonista della promozione del Crotone. In casa Torino dovrebbe arrivare nei prossimi giorni l’annuncio del rinnovo di Pontus Jansson fino al 2020, mentre l’Hellas Verona si prepara a salutare Luca Toni che dovrebbe annunciare l’addio al calcio. Per lui c’è pronto un ruolo da dirigente nel club gialloblù. Voci dal Marocco per il futuro di Omar El Kaddouri. Il centrocampista del Napoli potrebbe trasferirsi in estate all’Atalanta, che già l’aveva cercato nei mesi scorsi.

BARCELLONA SU LACAZETTE E LAPORTE. FEGHOULI VERSO LA TURCHIA. IL BAYERN PUNTA ANCHE VARANE E XHAKA, MA GOTZE PUO’ TORNARE AL BORUSSIA DORTMUND. MANCHESTER UNITED SCATENATO: GRIEZMANN E KANTE. HORN VERSO IL LIVERPOOL. IL LEICESTER PUNTA CARVALHO
Il Barcellona si muove per rinforzare la rosa e andare all’assalto della Champions League nella prossima stagione. Gli obiettivi principali sono due: il difensore Aymeric Laporte dell’Athletic Bilbao e l’attaccante Alexandre Lacazette del Lione. L’altro obiettivo è Denis Suarez del Villarreal che il club catalano potrebbe riscattare per appena tre milioni di euro in estate bruciando così la folta concorrenza. Il Valencia invece saluterà Sofiane Feghouli che avrebbe trovato l’accordo con il Fenerbahçe per la prossima stagione.

Potrebbe salutare la Spagna anche Raphaël Varane, difensore del Real Madrid che Ancelotti vorrebbe per il suo Bayern Monaco per far coppia con Mats Hummels che è in arrivo dal Borussia Dortmund. Ai gialloneri nell’affare potrebbe finire, e sarebbe un ritorno, Mario Gotze che sta trovando poco spazio in Baviera. Per la linea mediana sarà invece sfida all’Arsenal per il regista Granit Xhaka del Borussia Mönchengladbach.

In Inghilterra è il Manchester United che sembra voler recitare un ruolo di primo piano sul mercato. I Red Devils sarebbero pronti a pagare la clausola di rescissione – 80 milioni di euro – all’Altetico Madrid per il bomber Antonio Griezmann. Per il centrocampo invece si punta su N’Golo Kanté del Leicester per cui sarebbero pronti 38 milioni di euro. Al suo posto nei neo campioni d’Inghilterra potrebbe arrivare William Carvalho dallo Sporting Lisbona. Il Liverpool resta sulle tracce di Timo Horn (22), portiere del Colonia, in vista della prossima stagione. Maurício José da Silveira Júnior (27) firmerà a breve il rinnovo con lo Zenit San Pietroburgo. Il centrocampista brasiliano è in scadenza a giugno col club russo, ma nel giro dei prossimi giorni dovrebbe siglare l’accordo per un’altra stagione.