Claudio Ranieri ©Getty Images

Le parole del manager delle ‘Foxes’, nuovo campione d’Inghilterra

LEICESTER RANIERI CHAMPIONS LEAGUE / LEICESTER (Inghilterra) – I segreti, i sogni e le storie più curiose del miracolo Leicester, nuovo campione d'Inghilterra. Il manager Claudio Ranieri racconta la favola delle 'Foxes' in una lunga intervista concessa a 'Fox Sports', di cui vi riportiamo un'anticipazione: "Andare a vincere contro il Manchester City è stato qualcosa di differente, ci ha dato consapevolezza. E farlo in quella maniera soprattutto. Forse non ci aspettavano così in palla e determinati, però quella partita penso abbia detto ai miei ragazzi che poteva essere vero. Il dilly ding dilly dong? L'ho sempre fatto, fin dai tempi di Cagliari. E' una mia forma per dire svegliatevi, andiamo. I ragazzi capiscono che qualcuno sta dormendo quando lo dico. E anche loro cominciano a dirlo quando qualcuno sbaglia in allenamento. Champions? Sarà battaglia, esperienza per questi ragazzi che non ci sono mai stati. Sarà bruciare tante energie nervose ed avrò bisogno di una seconda squadra senza andare a stravolgere molto le caratteristiche mentali e di squadra che abbiamo, per cui tutti ragazzi che sono votati al sacrificio totale".

L.P.