© foto di Federico Gaetano

Il tecnico del Latina Carmine Gautieri ha parlato in conferenza stampa facendo un bilancio del finale di stagione e parlare del proprio futuro: “Per prima cosa voglio ringraziare tutti, dai giocatori alla società fino allo staff, perché anche nei momenti difficili mi sono sempre sentito protetto e difeso da loro e poi voglio ringraziare la città e i tifosi che ci hanno sempre creduto. Il bilancio è positivo. La squadra mi ha sempre seguito, supportato e sopportato. Fino a tre settimane fa la salvezza sembrava difficilissima, ma l’abbiamo raggiunta lavorando 24 ore al giorno e ce la siamo meritata sul campo perché nessuno ci ha regalato nulla. Il Latina giocherà ancora in Serie B e questa è una cosa molto importante. – continua Gautieri come si legge sul sito del club parlando poi del futuro – Ho un contratto in scadenza a fine giugno, mi incontrerò con la dirigenza e vedremo cosa fare. Al momento ho preso 10 giorni di tempo perché l’ho sempre fatto da quando ho iniziato ad allenare, anche quando avevo accordi pluriennali. Devo dire che qui c’è un ambiente ideale per lavorare, una rosa importante che non ha espresso tutto il suo potenziale, ma che con 3-4 innesti potrebbe fare un campionato molto diverso”.