L’UEFA riconosce il Kosovo © Getty Images

La votazione si è svolta questa mattina in un congresso in corso a Budapest

UEFA KOSOVO UFFICIALE / BUDAPEST (Ungheria) – Il Kosovo entra ufficialmente a far parte della UEFA. A comunicarlo è la stessa organizzazione internazionale attraverso il proprio sito ufficiale, dove rende noto che il paese balcanico è il 55° paese che diventa membro. Una decisione arrivata quest’oggi, nel corso del Congresso Ordinario di Budapest, con una votazione fra i delegati nazionali al congresso: 28 i voti favorevoli, 24 contrari. 

Come riferisce l'agenzia serba Tanjug, la stessa Serbia si è opposta fino all’ultimo per l’adesione del Kosovo alla UEFA, sua x provincia meridionale a maggioranza albanese e musulmana proclamatsi indipendente il 17 febbraio 2008. 

D.G.