© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L’attaccante dell’Inter Eder si concede ai microfoni di inter Channel dopo la gara persa a Sassuolo: “Se faccio un bilancio del mio campionato ho 33 partite e 13 gol, fino a gennaio con la Samp benissimo, all’Inter 3 mesi in cui mi aspettavo di più. Sono arrivato in un momento di difficoltà della squadra e speravo di dare di più. Spero che partendo con la squadra dal ritiro riesca a fare di più. Ero consapevole che cambiare a gennaio non è mai facile, cambia modo di lavorare, tipo di gioco. Ho giocato titolare molte partite, poi dopo Roma meno ma non è una scusa, potevo fare meglio, riporta Fcinternews.it.