© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

L’AC Cesena Spa prende atto della notifica di esito avverso di un controllo antidoping effettuata dall’UPA nei confronti del proprio tesserato Nicola Dalmonte e, fiduciosa della totale buona fede del calciatore, ha condiviso la scelta di effettuare le controanalisi, allo scopo di accertare, oltre ogni ragionevole dubbio, la presenza della sostanza nel campione biologico dell’atleta.

Trattandosi, peraltro, di sostanza diffusa in farmaci utilizzati per la cura delle lesioni cutanee, la società è certa che il tesserato chiarirà la propria posizione, dimostrando come l’eventuale assunzione abbia avuto finalità terapeutiche senza alcuna intenzione di alterare le prestazioni.