© foto di Federico Gaetano

L’allenatore del Carpi Fabrizio Castori ha parlato così della retrocessione, nonostante la vittoria con l’Udinese, ai microfoni de La Domenica Sportiva: “Abbiamo salutato la Serie A alla grande. Da quando ci siamo rimessi in sesto, abbiamo fatto un capolavoro. Non avremmo meritato la retrocessione e i cambiamenti di inizio stagione non ci hanno certo aiutato”.

Prego.
“La squadra andava rafforzata con gli stessi principi di gioco. Sono state cambiate alcune cose e i risultati sono venuti meno. Il ritorno al passato ha rimesso tutto a posto, mostrando il vero Carpi, ma ormai era tardi”.