© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il portiere del Bari Alessandro Micai si è raccontato in una lunga intervista al sito ufficiale dei galletti dopo la vittoria col Brescia: “Sono stati tre punti fondamentali, conquistati contro una squadra che, seppur senza ulteriori obiettivi, non aveva nessuna intenzione di fare brutte figure. Mi spiace solo per quell’episodio frainteso da qualcuno prima del triplice fischio. Mi sembra doveroso spiegare che il mio gesto dopo la parata è stato per caricarmi e in segno di gioia, non era rivolto ai tifosi del Brescia. Detto questo, testa al Trapani per quello che è diventato uno step fondamentale. Nel mirino ora abbiamo la conquista del quarto posto”.