© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il difensore dell’Avellino Marco Chiosa è intervenuto in conferenza stampa per parlare del momento della squadra irpina: “Il nuovo cambio di allenatore ha dato una scossa e ci ha permesso di ottenere quattro punti, anche l’arrivo di Marcolin aveva dato una leggera scossa, ma poi i risultati non sono stati soddisfacenti. Le critiche ci hanno stimolato perché non era possibile che quella squadra fosse davvero la nostra. Difesa? Non credo sia stato un problema tattico o di uomini, ma credo che il problema siano stati i tanti cambiamenti e i tanti infortuni nel pacchetto arretrato. – conclude Chiosa parlando del Como e del futuro come riporta Tuttoavellino,it – Contro il Como sarà la gara più difficile delle ultime tre, noi abbiamo tante motivazioni, ma loro non hanno più nulla da perdere. Futuro? A fine campionato faremo le valutazioni con Avellino e Torino, ora penso solo alla salvezza”.