L’obiettivo di Inter e Juventus Walace ha parlato a Tuttosport: “Sono contento dell’interesse dei grandi club europei ma non voglio crearmi illusioni. Io mi impegno sempre al massimo al di là di chi è presente allo stadio per osservarmi. Devo portare rispetto innanzitutto al mio club che in Brasile è una vera istituzione. La Nazionale? Se venissi convocato sarei molto felice ma ho appena 21 anni e c’è tutto il tempo per arrivarci. La Fiorentina? Non è stato trovato un accordo però non mi preoccupo perché il mio futuro è gestito da una società che cura molto bene la mia carriera. Juve o Inter? Oggi scelgo il Gremio perché non c’è motivo di parlare di qualcosa che non è ancora concreto. Dovesse arrivare un’offerta la analizzerei con il mio staff. Dovessi avere la grande chance però, è normale che non me la lascerei scappare”.