© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Il tecnico della Virtus Lanciano Primo Maragliulo ha parlato in conferenza stampa analizzando le ultime sconfitte e guardando alla prossima gara: “Sabato scorso la squadra non ha approcciato bene la gara ed è giusto, a freddo, che mi prenda tutte le responsabilità. Quandola squadra non riesce a capire che è una momento fondamentale della nostra stagione e si presenta in campo in un certo modo è evidente che l’allenatore non è stato capace di trasmettere le giuste motivazioni. Credo che le cause di questa flessioni siano mentali e non fisiche e non mi capacito di questo perché è un momento in cui abbiamo detto che bisogna giocare col coltello fra i denti. Inconsciamente penso che la squadra si sia rilassata appena si è vista fuori dalla zona calda. Dobbiamo essere bravi e tirarci ancora una volta fuori. – continua Maragliulo come si legge su TuttoB.com parlando del Latina – Andremo a giocare la nostra gara sapendo che sarà una gara tosta e che troveremo una squadra che farà tutto per vincere. I tre punti contro una diretta concorrente però vogliono dire fare un passo doppio in classifica. Sono convinto che faremo una grande prestazione perché non c’è più tempo da perdere”.