© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Il tecnico del Vicenza Franco Lerda ha parlato in conferenza stampa della prossima sfida contro il Cesena e del finale di stagione che vedrà i veneti lottare per non retrocedere: “La serenità è un aspetto fondamentale e quando arrivano i risultati la si trova più facilmente. Ora ci apprestiamo ad affrontare una squadra importante come il Cesena, una squadra attrezzata per un campionato di vertice e per vincerlo quindi non sarà facile. In casa il Cesena può avvalersi di una situazione ambientale con un pubblico numeroso e uno stadio compatto. Siamo comunque ottimisti e fiduciosi. In queste settimane abbiamo lavorato molto sui concetti e la squadra sta molto meglio sotto diversi punti di vista. Ci presenteremo in campo ordinati per giocare in spazi ridotti e sono certo che faremo una buona prestazione. – continua Lerda come si legge sul sito del club – Mi spiace per aver perso Cisotti, un ragazzo serio che sarebbe tornato sicuramente utile, ma numericamente ci siamo ancora. Diffidati? Ci pensiamo, ma bisogna anche giocare a calcio e il calcio è uno sport di contatto, dobbiamo casomai evitare gialli superficiali”.