© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il Milan ripartirà da San Siro dopo l’incredibile quanto inaspettata sconfitta rimediata al Bentegodi di Verona lunedì scorso. Sarà una sfida decisiva per Cristian Brocchi, che non potrà compiere un altro passo falso, visto anche il pareggio per 0-0 ottenuto con il Carpi dieci giorni fa. I rossoneri dovranno anche guardarsi le spalle dal Sassuolo, a un solo punto di distanza in classifica e impegnato nella sfida del Mapei Stadium contro il fanalino di coda Verona. Nel caso in cui il Milan non dovesse vincere e il Sassuolo dovesse trovare il successo i rossoneri verrebbero scavalcati e uscirebbero dalla zona Europa League, per quello che sarebbe un vero e proprio fallimento, a meno di un mese dalla finale di Coppa Italia contro la Juventus che potrebbe rappresentare l’ultima spiaggia per l’accesso alle coppe europee.