© foto di Federico Gaetano

Vero e proprio scontro salvezza al Matusa nell’anticipo dell’ora di pranzo di domenica. Il Frosinone attende infatti il Palermo di Davide Ballardini per una sfida da dentro o fuori tra la terzultima e la penultima della classifica, con i ciociari che si trovano a -2 dal Carpi e i rosanero a -3. I giallazzurri hanno costruito il loro campionato tra le mura amiche, visto che hanno raccolto 22 punti su 30 davanti al proprio pubblico e proveranno a vincere la partita più importante, che potrebbe permettere loro di scavalcare la formazione di Fabrizio Castori almeno per una notte, visto che i biancorossi saranno impegnati nella sfida contro l’Empoli al Castellani lunedì alle 19. Dall’altra parte il Palermo non potrà sbagliare, per non compromettere ancora di più il disastroso campionato disputato fino a questo punto, con il pareggio che non servirebbe a nessuna delle due.