© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nella corsa alla Juventus per il titolo c’è una Lazio che se pur protagonista di una stagione non brillante è protagonista di un grande cammino esterno: l’ultima sconfitta fuori casa risale a un girone fa, quando a Empoli una rete di Tonelli condannava i biancocelesti. Era il 29 novembre e quello fu il 6° ko in trasferta in 7 partite. Da allora il cambio di marcia lontano dall’Olimpico con risultati anche sorprendenti, come i successi a San Siro contro l’Inter e al Franchi contro la Fiorentina. Un percorso esterno che ha portato a 3 vittorie e 6 pareggi, un percorso migliore rispetto alle partite giocate all’Olimpico (15 punti fuori contro i 14 in casa). Un dato che sarebbe incoraggiante per la squadra di Simone Inzaghi, se non fosse che il ruolino di marcia della Juventus davanti al proprio pubblico è ben più impressionante: 13 vittorie consecutive.