© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Non c’è rassegnazione nella voce di Urby Emanuelson, terzino scaligero che oggi si è concesso alla radio ufficiale dell’Hellas Verona, Radio Bella & Monella: “Con il Frosinone è una partita fondamentale, tutti noi crediamo alla salvezza, a maggior ragione dopo la vittoria contro il Bologna. Se giochiamo come abbiamo fatto nelle ultime due partite ce la possiamo fare: dobbiamo fare di tutto, non dobbiamo mollare niente. La partita col Carpi ci è servita da lezione, lì abbiamo giocato male, ma ci stiamo impegnando per cambiare. Domenica il Palermo sfiderà la Juve, il Carpi il Genoa e noi il Frosinone. C’è una sola cosa da fare: vincere. Dobbiamo fare di tutto per vincere le prossime due partite, perché poi si aprirebbero nuovi scenari per noi. Sappiamo che è importante e ci proveremo fino alla fine”.