© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il terzino della Virtus Entella Francesco Belli ha parlato ai microfoni di Tuttoentella.comdel suo rientro dopo l’infortunio e del finale di campionato che attende la squadra ligure: “Sto bene anche se devo riprendere i ritmo partita. Da due settimane lavoravo a parte con il preparatore per arrivare con una buona base al rientro in gruppo. Stare fuori per tre mesi è stato duro, era la prima volta che mi capitava in carriera. Poi quando uno sta fuori è sempre difficile perché vorrebbe sempre giocare soprattutto in queste situazioni come la nostra in cui stiamo facendo veramente molto bene. Spero di poter fare presto uno spezzone di gara. – continua Belli parlando della Virtus Lanciano e del futuro – Sarà una gara molto difficile perché loro stanno giocando bene e sopratutto in casa sono un avversario ostico. Ma da qui alla fine saranno tutte gare difficili e noi dovremo dare di più perché abbiamo un obiettivo importante da raggiungere. Siamo molto vicini alla zona play off e non ci resta che affrontare ogni partita per cercare magari di raggiungere questo traguardo importantissimo. Futuro? Ho un contratto con l’Entella e credo di rimanere qui anche il prossimo anno. La mia volontà è quella di restare, ma non dipende solo da me”.