© foto di Federico De Luca

Cristiano Giaretta, direttore sportivo dell’Udinese, ha parlato del futuro di Duvan Zapata nel corso di una intervista rilasciata ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Il centravanti colombiano è arrivato la scorsa estate dal Napoli con la formula del prestito biennale: “La possibilità di un rientro a Napoli è prevista dal contratto, ma il prestito è biennale e in questo momento non c’è nessun segnale che ci faccia pensare ad un ritorno a Napoli in estate. Il colombiano è cresciuto molto da quando ha subito l’infortunio, credo che avrebbe bisogno di giocare una stagione di alto livello in un club come il nostro e deve consolidarsi come uno dei calciatori più importanti della rosa. A Napoli interromperebbe un percorso, visto che non sarebbe titolare, da noi sono certo che si consacrerà come uno dei migliori attaccanti italiani”.
Successivamente, Giaretta ha parlato del possibile al Napoli di Zielinski, centrocampista attualmente in prestito all’Empoli: “Non abbiamo alcuna preclusione, faremo tante operazioni col Napoli anche in futuro ma ora è presto, non abbiamo fatto nulla ancora ma sul giocatore ci sono gli occhi di tanti top-club”.