© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ospite di TMWRADIO, l’agente Alberto Fontana ha parlato del futuro di vari suoi assistiti, a partire da Rey Manaj: “Tecnicamente l’Inter deve esercitare il diritto di riscatto dalla Cremonese e credo che non vi siano dubbi. Quest’anno abbiamo deciso di terminare la stagione, il ragazzo aveva necessità di completare il proprio percorso tecnico. Ha avuto il suo spazio, credo che ci sarà la possibilità di un suo prestito, io vorrei che andasse fuori dall’Italia perché non sono convinto che l’Italia sia pronta per lanciare giocatori giovani”.

Ujkani?
“Samir rientrerà al Genoa dal prestito, quello che è successo farà sì che il Genoa farà dei ragionamenti. Stiamo cercando qualcosa anche per lui fuori dall’Italia”.

Cosa farà Candreva?
“Credo che dobbiate credere a Federico (Pastorello, ndr), penso che al momento sia concentrato sull’Europeo, non so quale sarà il futuro”.

Sorrentino rinnoverà il contratto col Palermo o l’esperienza è conclusa?
“È ovvio che bisogna vedere i momenti adatti per potersi sedere per parlare del futuro di Stefano. A dicembre le parti erano distanti ma non troppe, poi sono successe varie cose e non c’è mai stato un momento di tranquillità per essere sereni e parlarne. Stefano avrebbe già potuto firmare da febbraio e non l’ha fatto, spero che il Palermo si salvi e poi vedremo”.

Invece per Maresca l’esperienza è terminata?
“Credo che il suo percorso rosanero sia terminato, però penso che lui sia molto importante per il Palermo. Penso che abbia voglia di continuare, non so cosa succederà, che rimanga a Palermo non credo vi siano grandissime possibilità”.