L’amministratore delegato del Crotone Giovanni Vrenna ha parlato così nella mix zone del Braglia della storica Promozione degli squali in Serie A: “E’ un sogno che si avvera – ha dichiarato ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com -. Con mio fratello avevamo promesso a nostro padre la Serie A, purtroppo siamo arrivati con un paio di anni di ritardo, ma da lassù lui ci starà sicuramente guardando con soddisfazione”.

Cosa si aspetta dalla Serie A?
“Speriamo di allestire una squadra attrezzata. Non siamo preoccupati”.

Quando ha capito che poteva essere l’anno buono??
“Nella partita col Bari, quando siamo riusciti a centrare una rimonta incredibile quanto rocambolesca”.

Chi sarà il prossimo giocatore del Crotone a vestire la maglia della Nazionale dopo Florenzi e Bernardeschi?
“Presto ce ne saranno altri, penso a Capezzi o Ricci. In squadra avevamo tanti giovani di qualità anche quest’anno”.